Radio Logo
RND
Höre {param} in der App.
Höre Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione in der App.
(7.565)(6.472)
Sender speichern
Wecker
Sleeptimer
Sender speichern
Wecker
Sleeptimer
StartseitePodcastsGesellschaft
Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Podcast Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione
Podcast Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

hinzufügen

Verfügbare Folgen

5 von 30
  • Extended Reality: realtà aumentata... con precisione
    Immaginate un cantiere in cui gli operai, dotati di visori per la realtà aumentata, lavorano seguendo un progetto non più su carta, ma proiettato sul cantiere sotto forma di realtà aumentata. A quel punto per sapere dove posizionare un tubo o una parete non servirà più prendere misure, basterà sovrapporlo alla sua rappresentazione virtuale.È una prospettiva affascinante, ma cosa succederebbe se il progetto virtuale cambiasse continuamente posizione, andando alla deriva di qualche centimetro ogni volta che vi spostate o gli girate attorno? Per lo più i sistemi di realtà aumentata attualmente disponibili soffrono di questo difetto e quindi non si possono utilizzare per situazioni che richiedono altissima precisione, come le applicazioni ingegneristiche.XRIT Extended Reality Italia, Start-up innovativa del sassarese incontrata a Made Expo, ha risolto questo problema con un pacchetto di soluzioni tecnologiche oggi sotto brevetto. Ospite Giovanni Patteri, co-fondatore e XRIT
    11/26/2021
  • Smart Land: innovazione sociale e amministrativa fuori dalle grandi Città
    Torniamo a Made Expo, la fiera del settore edilizio in corso a Milano per parlare di Smart Land, un concetto di gestione del territorio che cerca di dare risposte innovative in contesti non metropolitani, caratterizzati da una bassa densità: descrizione a cui corrispondono migliaia di comuni italiani.Siamo quindi nel campo dell'innovazione sociale e amministrativa; mentre la tecnologia non è necessariamente al centro di questo approccio, che si propone di offrire risposte a problemi urbanistici complessi quali, per esempio, la formulazione di nuove policy per trasformare in opportunità per il territorio e le comunità locali gli 11 mila capannoni industriali inutilizzati censiti in Veneto. Federico Della Puppa, responsabile area Analisi & Strategie presso Smart Land
    11/25/2021
  • Case da smontare: l'edilizia verso l'economia circolare
    Dai padiglioni di Made Expo affrontiamo il tema del riuso dei materiali in edilizia.Il tema è rilevante considerato che più del 50% di rifiuti che produciamo nel mondo deriva da demolizioni di costruzioni edili, mentre la quota di materiali riciclata è minima. E' quindi ovvio che questo stato di cose debba cambiare se anche il settore edilizio vuole avviarsi verso una vera e propria economia circolare.Come vedremo, tutto parte da una buona progettazione, che riduca l'utilizzo di materiali compositi, difficili da riciclare, e massimizzi il quantitativo di materiali riutilizzabili, anche per il valore economico che questi conservano nel momento in cui il loro destino non è la discarica.Obbiettivo finale è che una casa, un domani, possa essere smontata anziché demolita. Ospite Norbert Lantschner, Presidente di Climabita e fondatore di CasaClima
    11/24/2021
  • Il prossimo barile di petrolio? Una sbarra d'alluminio
    Continuiamo a parlare della possibilità di utilizzare alcuni metalli estremamente diffusi come riserva di energia. Infatti, come abbiamo visto nella puntata precedente, ci sono metalli altamente reattivi che, nelle giuste condizioni, bruciano intensamente: come il litio, il sodio e il magnesio. O come l'alluminio, grazie al quale si potrebbero costituire riserve di energia di lungo periodo quali quelle richieste da un sistema basato su rinnovabili.Come ben sappiamo l'alluminio non prende fuoco facilmente, e questo è un bene perché ciò consente di stoccarlo in grandi quantità senza rischi per la sicurezza. Ma a contatto con vapor d'acqua a 600 gradi brucia generando moltissimo calore; mentre inserito nel giusto processo elettrochimico potrebbe produrre altrettanta elettricità.Senza contare, infine, l'opportunità che simile sistema di stoccaggio offrirebbe di riportare la produzione di alluminio nei confini nazionali dell'Italia e di altri paesi. Ospite Stefano Passerini, direttore dell'Helmholtz Institute Ulm, presso il Karlsruhe Institute of Technology
    11/23/2021
  • Metalli reattivi: l'alternativa all'idrogeno
    Cosa pensereste se vi dicessi che il futuro "barile di petrolio" potrebbe essere una sbarra di alluminio?Anche se siamo abituati a pensare ai metalli come a materiali da fabbricazione, molti metalli sono fortemente reattivi; per esempio, ci sono metalli che bruciano intensamente come il litio, il sodio o il magnesio e, nelle giuste condizioni, l'alluminio.A patto di saperli "bruciare" nel modo giusto (magari in qualcosa che, più che a una fornace, assomigli a una batteria o a una cella a combustibile) questi metalli si possono quindi considerare combustibili a zero emissioni, e potrebbero essere utilizzati per costituire riserve di energia di lungo periodo senza le difficoltà di stoccaggio che presentano altri candidati a questo ruolo, incluso l'idrogeno. Ospite Stefano Passerini, direttore dell'Helmholtz Institute Ulm, presso il Karlsruhe Institute of Technology
    11/22/2021

Über Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Sender-Website

Hören Sie Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione, Radio 24 - La Zanzara und viele andere Radiosender aus aller Welt mit der radio.at-App

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Jetzt kostenlos herunterladen und einfach Radio & Podcasts hören.

Google Play StoreApp Store

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione: Zugehörige Podcasts

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione: Zugehörige Sender

Information

Wegen Einschränkungen Ihres Browsers ist dieser Sender auf unserer Website leider nicht direkt abspielbar.

Sie können den Sender alternativ hier im radio.at Popup-Player abspielen.

Radio