Partner im RedaktionsNetzwerk Deutschland
Höre {param} in der App.
Höre Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione in der App.
(7.565)(6.472)
Sender speichern
Wecker
Sleeptimer
Sender speichern
Wecker
Sleeptimer
StartseitePodcastsGesellschaft
Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Podcast Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione
Podcast Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

hinzufügen

Verfügbare Folgen

0 von 30
  • Come trasformare i grattacieli in batterie grazie agli ascensori
    Uo studio dell'International Institute for Applied Systems Analysis (a Laxenburg, in Austria) spiega come 18 milioni di ascensori sparsi in tutto il mondo potrebbero continuare a svolgere il proprio lavoro e funzionare, al tempo stesso, come una sorta di batteria gravitazionale.L'idea è molto semplice: parliamo di utilizzare gli ascensori degli edifici più alti, quando non trasportano persone, per sollevare o abbassare dei carichi (per esempio dei barili di sabbia) con lo scopo di accumulare o di generare energia. La soluzione messa a punto ha un nome: LEST (Lift Energy Storage Technology), e secondo i suoi ideatori avrebbe un potenziale di accumulo (a livello mondiale) compreso tra 30 e 300GWh a costi inferiori di quelli delle batterie elettro-chimiche, seppure a costo di una maggiore complessità di gestione. Ospite Mario Motta, prof del Dip di Energia del Politecnico di Milano
    6/24/2022
  • Alla ricerca dell'algoritmo che da un nome a tutte le cose
    Spunta al MIT un algoritmo di Intelligenza artificiale capace di classificare ogni punto di un'immagine; insomma: di dare un nome a tutto ciò che vede.Si tratta di un passo importante nella soluzione di uno dei problemi più tosti nel campo dell'intelligenza artificiale: assegnare un'etichetta a ogni pixel di un'immagine qualunque.Per esempio, prendiamo una ipotetica fotografia scattata al parco: parliamo di stabilire quali pixel dell'immagine sono parte di una persona, di un cane, del cielo, del prato, di un pallone ecc.Il problema non solo è difficile dal punto di vista informatico, ma con l'approccio utilizzato finora, l'addestramento di queste IA richiede moltissime ore di lavoro umano.Invece STEGO - questo l'acronimo dell'algoritmo sviluppato al MIT - è un esempio di successo di una nuova famiglia di algoritmi in grado di apprendere a decodificare le immagini senza l'aiuto umano. Ospite Riccardo Zecchina, Prof. di Machine Learning del Computing Sciences dell'Università Bocconi
    6/23/2022
  • SPARC: l'esperimento che punta a dimostrare la fusione nucleare nel 2025
    Si chiama SPARC, e se rispetterà la tabella di marcia, nel 2025 fornirà al mondo la prova che la fusione nucleare, il sacro Graal dell'energia sostenibile, è un'obiettivo fattibile.Spark è il reattore sperimentale a fusione in costruzione nel USA da parte di una joint venture tra il Plasma Science & Fusion Center del MIT di Boston, e Commonwealth Fusion Systems, una start-up che ha il suo principale azionista in ENI.Nella comunità dei fisici c'è molta eccitazione intorno a SPARC, e l'attesa è che l'esperimento sarà un successo per due ragioni fondamentali: la prima è che le condizioni fisiche che verranno all'interno del reattore sono oggi ben conosciute e studiate, e quindi non si attendono sorprese. La seconda è che la tecnologia che verrà utilizzata per realizzare i super-magneti in grado di intrappolare il plasma da fusione, di cui la start-up CFS è proprietaria, ha già dimostrato sul campo di funzionare. Ospite Francesca Ferrazza Responsabile Magnetic Fusion Iniziative di ENI
    6/22/2022
  • Fishskin: pellami sostenibili dagli scarti della pesca
    Ogni anno nel mondo l'industria della pesca produce circa 20 milioni di tonnellate di scarti, pari al 25% in peso del pescato totale. Si tratta di teste, code, pelli e interiora che spesso vengono smaltiti in mare creando problemi (come con ogni scarto organico smaltito in quantità esagerate). Il progetto di cui vi parleremo stasera, Fishskin, prende di mira uno sei questi scarti: la pelle, con l'obiettivo di mettere a punto un nuovo materiale per la moda: un pellame altamente sostenibile da utilizzare per confezionare prodotti, per esempio, analoghi a quelli che oggi fanno uso della pelle di serpente. Il progetto riprende una tradizione diffusa tra le popolazioni artiche, dove la pelle scartata dopo il consumo del pesce veniva avviata alla lavorazione e alla tintura con sostanze di origine vegetale e, trasformata in materia prima usata per realizzare indumenti, contenitori e accessori per la vita di tutti i giorni anche grazie alle sue proprietà, come la traspirabilità, la resistenza al vento e il potere isolante, che la rendevano adatta alle temperature rigide e al lavoro intensivo". Ospite Elisa Palomino-Perez, designer che ha lavorato per oltre 25 anni con i grandi brand dell'alta moda come Dior e Gallian, e Ricercatrice alla Central Saint Martins di Londra
    6/21/2022
  • Specialisti o transformer? Il dilemma dei robot
    Un robot per pulire strade e marciapiedi, che cambia forma per adattarsi ai vari ambienti di lavoro, è stato presentato recentemente da un gruppo di ricercatori dell'Università di Tecnologia e Design di Singapore.Il robot, che grazie alla sua struttura a fisarmonica è in grado restringersi quando incontra un ostacolo o un passante sulla sua strada, è il risultato di un approccio sviluppato nel corso di un progetto di tre anni, che ha tentato di mettere a punto una metodologia standard per progettare robot metamorfici, cioè capaci di cambiare forma, e magari anche funzione. È dunque questo il futuro della robotica? Come vedremo, robot multi-funzione sono studiati soprattutto per attività in ambienti a basso rischio, come quello domestico, mentre per gli ambienti di lavoro critici, anche in prospettiva, si punta su robot specializzati. Ospite Ferdinando Cannella, Coordinatore dell'Industrial Robotics facility dell'IIT
    6/20/2022

Über Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Sender-Website

Hören Sie Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione, Hitradio Ö3 und viele andere Radiosender aus aller Welt mit der radio.at-App

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Jetzt kostenlos herunterladen und einfach Radio & Podcasts hören.

Google Play StoreApp Store

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione: Zugehörige Sender